Il primo dato oggettivo riguardante questi due metodi ossia depilazione e epilazione   è il principio pressochè identico: entrambi infatti sfruttano l’energia luminosa ossia il Trattamento laser  ( che poi si trasforma in energia termica) per rimuovere il pelo alla radice, uccidendo il bulbo pilifero. La differenza sta nella lunghezza d’onda della luce in quanto il laser ha un solo tipo di luce, che viene assorbita solo dalla melanina contenuta nel bulbo pilifero, mentre la luce pulsata ha tutto lo spettro delle lunghezze d’onda (compresa quella utilizzata dal laser) che vengono sezionate attraverso alcuni filtri, per limitarne l’utilizzo. A livello di preparazione pre-trattamento, non c’è molto da dire: per entrambi i metodi, è necessario lasciar crescere i peli per 4 settimane e rasarli un paio di giorni prima. Mentre, per quanto riguarda il numero di sedute, necessario per l’epilazione definitiva, il laser necessita di un numero inferiore, per la sua precisione e per la potenza differenti. Messe a confronto, la luce pulsata funziona molto bene in aree molto limitate (viso, ascelle) mentre il laser è più indicato per le aree estese. Pelle sensibile, sole e cicatrici: attenzione! Quando la pelle è pigmentata a causa dell’abbronzatura o a causa di cicatrici piuttosto che tatuaggi, la scelta deve necessariamente ricadere sul metodo con il Laser a Diodo.

Le donne potendo farlo benedicono l’invenzione Trattamento laser

La luce pulsata del  trattamento Laser è sconsigliata, così come è sconsigliato sottoporsi a sedute con questo metodo durante l’estate. Il metodo fusion  Non sempre, quando non si ha un’adeguata informazione, è semplice decidere quale dei due metodi fa per noi. Per questo,  ha ideato l’innovativo metodo Fusion, che incorpora entrambi i metodi (Luce Pulsata IPL e Laser a Diodo), personalizzando il trattamento sulla base di ogni singola persona che vi si sottopone. A questo punto, non risulta più necessario scegliere, anzi – al contrario – si potrà godere dei vantaggi di entrambi i metodi che si completano a vicenda. In questo modo, si potranno abbattere i tempi delle sedute ma anche il numero!  punto di forza del metodo Fusion, come accennato, è la personalizzazione: le tecnologie di ultima generazione che vengono utilizzate nei centri vengono utilizzate dal personale preposto e accuratamente formato, sulla base di una serie di condizioni variabili da persona a persona, scegliendo sempre il metodo migliore per la pelle di ogni uomo o donna. Un altro  vantaggio – e questo piacerà a tutti – è il prezzo: 36€ a zona, affermando così il metodo Fusion tra quelli con il miglior rapporto qualità prezzo! Vediamo insieme anche tutti gli altri vantaggi del metodo Fusion: trattamento indolore: non si prova dolore, nè per l’epilazione laser nè per l’epilazione IPL

Anche questo metodo è tecnologia avanzata Trattamento laser

Il trattamento laser  permette di rilassarsi, durante le sedute, grazie anche al contesto ambientale che vede un clima sereno e tranquillo. Tutt’altra storia rispetto alle dolorose sedute di ceretta: durante il trattamento con metodo Fusion, il relax è garantito.il trattamento si può effettuare anche su pelli abbronzate: il metodo Fusion ha la soluzione per tutti i fototipi. Pelli chiare, scure, abbronzate, con cicatrici, tatuate: non ci sono limiti  La linea di prodotti, sempre  utilizzati prima/durante/dopo il trattamento garantiscono una pelle sempre fresca e idratata.  Prova gratuita: è possibile richiedere una prova gratuita e senza impegno, per verificare direttamente l’efficacia e la sicurezza del metodo.  così il metodo Fusion tra quelli con il miglior rapporto qualità prezzo! Vediamo insieme anche tutti gli altri vantaggi del metodo Fusion  :trattamento indolore: non si prova dolore, nè per l’epilazione laser nè per l’epilazione IPL.

Link utili:

Una definizione dell’argomento Epilazione Laser Milano data dalla famosa enciclopedia on line. (Wikipedia)